Archivi tag: tristezza

Nati imparati (e spietati)

Vi piacciono i bambini? A me no. Le poche volte che dei marmocchi sono entrati nella baracca hanno messo tutto sottosopra. Quella volta che ho fatto baby sitting al nipote di Olaf, per esempio, mi sono ritrovato con il pavimento … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, Scrittura | Contrassegnato , , , , , , , | 9 commenti

Tristezze all’italiana

Avete presente quando qualcosa vi dà fastidio1 ma non capite perché? Spesso è un sentimento marginale, una radiazione di fondo che passa inosservata se non vi mettete lì ad analizzarla. A me è capitato con i romanzi italiani contemporanei2. Era … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , , | 11 commenti